LU BANCU

I TESORI

Un nome legato ad un’antica leggenda popolare, che narra di un “tesoro” nascosto nel Feudo Disisa e mai ritrovato per uno dei principali vitigni autoctoni siciliani: il Catarratto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Denominazione: DOC Sicilia
Area di produzione: Grisì - Monreale (PA)
Vitigno: Catarratto
Tipologia del Terreno: Argilloso
Sistema di Allevamento: Controspalliera a Guyot
Estensione del Vigneto: 6 Ha
Viti per Ettaro: 4.500 viti/Ha
Produzione: 85 quintali/Ha
Tecnica di Produzione: Raccolta selezionata delle uve. Fermentazione a temperatura controllata 15-16° C. Affinamento in acciaio inox per 8 mesi. Affinamento in bottiglia 60 giorni.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

COLORE Giallo paglierino con riflessi verdognoli
OLFATTO Fruttato con note di ginestra e sambuco
PALATO Fresco, fruttato ed armonico

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12°

RICONOSCIMENTI

LU BANCU

 I TESORI

Un nome legato ad un’antica leggenda popolare, che narra di un “tesoro” nascosto nel Feudo Disisa e mai ritrovato per uno dei principali vitigni autoctoni siciliani: il Catarratto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Denominazione: DOC Sicilia
Area di produzione: Grisì - Monreale (PA)
Vitigno: Catarratto
Tipologia del Terreno: Argilloso
Sistema di Allevamento: Controspalliera a Guyot
Estensione del Vigneto: 6 Ha
Viti per Ettaro: 4.500 viti/Ha
Produzione: 85 quintali/Ha
Tecnica di Produzione: Raccolta selezionata delle uve. Fermentazione a temperatura controllata 15-16° C. Affinamento in acciaio inox per 8 mesi. Affinamento in bottiglia 60 giorni.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

COLORE Giallo paglierino con riflessi verdognoli
OLFATTO Fruttato con note di ginestra e sambuco
PALATO Fresco, fruttato ed armonico

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12°

RICONOSCIMENTI